Sezione recensioni
recensioni18/02/2016A cura di: Lara Calistri
Ancient Cult
Goddess Of Solitude
a2016_02_17_11_37_59_ancient_cult_front.jpg

Tracklist

  • 1. Goddess Of Solitude
  • 2. Vagabonds Of The Western World
  • 3. The Gathering
  • 4. Yule's Day
  • 5. Rock Bottom (cover UFO)

Genere

Metal

Etichetta

Autoprodotto

Voto

8,5 su 10

La band italiana Ancient Cult presenta il nuovo EP Goddess Of Solitude, un'ottima fusione tra rock e heavy metal.  Il cantante dimostra ottime capacità canore attraverso sfumature vocali molto accattivanti che si accompagnano a tonalità molto alte.

 

Il chitarrista riesce a creare un'ottima alternanza di riff ben strutturati ed eccellenti assoli. Il bassista suona con grande fluenza ritmiche potenti e molto adeguate a contesto stilistico-musicale dell'EP.

 

La batterista riesce a suonare ritmiche complesse e dotate di alta tecnicità con grande scioltezza e velocità. Gli scambi sono molto marcati,imponenti e molto graffianti, riescono a lasciare la propria impronta nel lavoro Goddess Of Solitude.

 

Le testimonianze delle alte capacità di ogni membro del gruppo sono canzoni come Vagabonds Of The Ancient World e The Gathering, pezzi che possono essere considerati il vero e proprio manifesto dello stile musicale della band. Le canzoni mostrano tutta la grinta ed energia in perfetto stile rock/heavy metal. Anche la cover della canzone Rock Bottom degli UFO è ben riuscita. Ottimi sia dal punto di vista tecnico-musicale che stilistico-musicale. Anche la composizione dei testi e degli accompagnamenti delle canzoni sono ben progettati, ogni particolare non è figlio del caso. Un eccellente inizio.

Tag in questo articolo

Ancient Cult, Goddess Of Solitude