Sezione recensioni
recensioni05/12/2014A cura di: Vanessa Galati
Ice Scream
The Flow
a2014_12_05_12_49_33_Ice Scream.jpg

Tracklist

  • 1. D.O.A. (Dead On Arrival)
  • 2. Untitled
  • 3. Don't Lie To Yourself

Genere

Rock

Etichetta

Autoprodotto

Voto

8,5 su 10

Gli Ice Scream rappresentano la giovane promessa dell'alternative rock con il loro primo EP The Flow. Tre semplici tracce ma che racchiudono un mondo, è la dimostrazione che anche la semplicità può colpire in modo positivo se lavorata per bene e questo è il caso dei ragazzi che vengono da Reggio Calabria.

 

Poi all'interno di ogni album o di un EP c'è sempre un pezzo che ti colpisce più di tutti gli altri ma solitamente si tratta di scegliere tra dieci o quindici brani quello che ti ha preso più di tutti. Ecco, qui ci sono soltanto tre tracce eppure anche in The Flow esiste quel brano che prende più di tutti gli altri (gli altri due): Don't Lie To Yourself , in questo caso.

 

L'artwork di copertina merita altrettanti complimenti: questo accostamento di colori tenui farebbe pensare inizialmente ad un lavoro che non ha nulla a che vedere con il rock ma si direbbe più un'anticipazione di un album pop invece, da come ho letto, anche nelle informazioni riguardo a questa band, il genere musicale suonato non abbraccia soltanto l'alternative rock ma anche l'indie rock e il loro tentativo di unire i due generi devo dire che è riuscito piuttosto bene.

 

Un ottimo inizio come si può dire.