Sezione recensioni
recensioni23/06/2014A cura di: Serena
The Morning is for Sleeping
The Morning is for Sleeping
a2014_06_24_08_36_05_the morning.jpg

Tracklist

  • 1. Lady Coca
  • 2. All I Want
  • 3. Last Man Standing
  • 4. May
  • 5. Cancer
  • 6. She's the Poison
  • 7. Scars
  • 8. Halfway Home

Genere

Metal

Etichetta

This Is Core

Voto

5 su 10

Siamo alle solite, mi spiace. So di avere questa irritante abitudine a ripetermi, come se fossi una vecchia ormai sulla soglia della demenza (lo sono, lo sono), ma veramente, quale sarebbe il punto? Perché sfornare idee trite e ritrite e saturare completamente un mercato che già di per sé non sprizza di salute? Per carità, i The Morning is for Sleeping ci credono davvero e si sbattono dall’inizio alla fine, ma questo non basta per sfondare. Lasciamogli pure il beneficio del dubbio, considerando che questo non è nient’altro che l’EP di debutto, ma raccomando caldamente ai ragazzi di interrogarsi seriamente su ciò che vogliono portare alla luce nel prossimo periodo. Perché, sebbene suonare metalcore ed avere la pelle ricoperta di tatuaggi faccia la sua porca figura su un palco, sebbene gli occhiali finto-hipster e una clean voice accompagnata da urli sparsi permetta di raggiungere qualche like sulla pagina di FB, le band fotocopia non vanno mai da nessuna parte.