Sezione recensioni
recensioni07/03/2014A cura di: Lara Calistri
Soulfallen
The Promise Of Hell
a2014_03_07_02_36_07_SOUL Fallen.jpg

Tracklist

  • 1. The Birth Of Newfound Death
  • 2. Questions And Answers
  • 3. Ghosts
  • 4. Scars Aligned
  • 5. The Silence Of The Storm
  • 6. Cold Beneath The Sun
  • 7. Dead And Dying
  • 8. Bring Me My Demons
  • 9. At The Heart Of Dying

Genere

Metal

Etichetta

Grave New Music

Sito Ufficiale

www.soulfallen.com

Voto

9 su 10

La band finlandese Soulfallen ritorna nella scena metal nel 2012 con l'album "The Promise Of Hell", una devastante fusione tra melodic death metal e black metal. Il batterista riesce a suonare tempi molto complessi ed articolati. I due chitarristi creano una perfetta alternanza di graffianti riff. Il bassista suona ritmiche taglienti ed accattivanti e molto adeguate al contesto stilistico-musicale del cd . Il cantante riesce a creare un'ottima alternanza tra growl e screaming. Le testimonianze delle ottime competenze tecniche di ogni membro del gruppo sono canzoni come "Scars Aligned", "At The Heart Of Dying", "Questions And Answers" e "Dead And Dying". La scelta dei cori in pezzi come "Dead And Dying" è molto azzeccata.

Il cd è dotato di atmosfere musicali originali, innovative e non sono neanche standardizzate. Un cd che è sia potente ed esplosivo che malinconico, angosciante e molto affascinante. Una miscela di oscurità e melodia. Un ottimo album sia dal punto di vista tecnico-musicale che dal punto di vista stilistico-musicale. Dotato di una solida ossatura  nella composizione degli accompagnamenti e dei testi.

Per gli amanti del genere "The Promise Of The Hell" è un album da non perdere. Degno di essere ascoltato e riascoltato molte volte. Un eccellente lavoro

Tag in questo articolo

Soulfallen, The Promise Of Hell