Sezione recensioni
recensioni18/11/2012A cura di: Serena
Xenosis
Of Chaos & Turmoil
a2012_11_18_09_34_37_241836_374619775925021_1292872448_o.jpg

Tracklist

  • 1. Of Chaos & Turmoil
  • 2. Building Seven
  • 3. Homeland Insanity
  • 4. Soulless Army
  • 5. All Seeing Eye
  • 6. Bromance
  • 7. I Am Caesar
  • 8. Abyssuss
  • 9. Nature Erased
  • 10. Bilderberger King

Genere

Metal

Etichetta

Wormholedeath

Voto

8,5 su 10

Il debut album degli inglesi Xenosis non è nient'altro che del buon death/black metal melodico interamente suonato ad una velocità pazzesca. Una batteria possente fa da padrone in tutte le canzoni di Of Chaos and Turmoil,  titolo quanto mai esplicativo alle liriche che accompagnano le composizioni.  Il disco travolge per la sua incontenibile irrefrenabilità che contagia inevitabilmente: la testa non può fare a meno di muoversi seguendo il tempo. Tempo non immutevole, anzi la sua costante variazione, insieme agli altri elementi compositivi, li rendono ancor più interessanti. Fanno da contorno invincibili riff di chitarra che non disdegnano piccolissime perle melodiche, ma giusto un assaggio, quasi solo per far comprendere all'ascoltatore che il combo non è del genere pesto-dunque-sono ma è capace di ampliarsi in altre direzioni, e un individiabile growl. Peccato per alcune parti di voce in clean che proprio non suonano. Saranno anche nate con l'idea di diversificare ulteriormente la proposta ma purtroppo penalizzano l'album. Nonostante questo credo che la Wormholedeath abbia fatto bene ad accaparrarseli: sono pura energia.