Sezione recensioni
recensioni24/12/2010A cura di: Alessandra Torcasso
Dreamless
Fable 2.0
a2010_12_24_02_19_30_Dreamless_Fable20.jpg

Tracklist

  • 1. Dystopia
  • 2. Remember the name
  • 3. Believe in Faires
  • 4. Beta Version

Genere

Metal

Etichetta

Autoprodotto/Senza contratto

Voto

8 su 10

 

Fable 2.0  è il secondogenito dei perugini Dreamless. Nonostante i nostri iniziarono a calcare le scene italiane già nel 2006, presentarono il loro primo demo “Mistakes” solo due anni più tardi, successivamente al termine del loro continuo cambio di line up.

Ad oggi i Dremless muovono ulteriori passi con il loro secondo prodotto demo Fable 2.0.

A differenza dei – classici – demo, in cui la buona registrazione insieme ai suoni puliti vengano a mancare, i Dremless si distinguono.

 

A dare la benedizione è "Dystopia", traccia decisamente particolare: qui il terreno è preparato con suoni prettamente industrial; stravolgendo tutto al minuto e venti (1.20 h ) con le potenti voci di Luca Toccaceli e Maurizio Cugno, che ci accompagnano poi fino a fine track.

Ciò che è anticipato da Dystopia, viene ribadito con “Remember the Name”, l'aggressivo growl permea in tutto pezzo, scortato da suoni perfettamente integranti.

"Believe in Faires" è la traccia meglio riuscita. Personalmente avrei fatto sentir meno la presenza di Giulio Burini alla batteria, nello stesso tempo ho trovato alquanto interessante la contrapposizione quasi impalpabile e a tratti vaporosa delle tastiere con la voce.

A concludere spetta a “Beta Version”, nel complesso un po' più lenta, ma in completa sintonia rispetto alle precedenti.

 

Fable 2.0 è così un risultato più che soddisfacente, che altro non ho da dire, se nonché non ammetto più demo, ma solo full lenght a dimostrare che l'underground italiano dà e può dare ancora molto alla scena musicale metal.

 

 

 

I Dreamless sono:

 

Luca 'TK' Toccaceli - Chitarra / Voce (Guitar/Clean Vocals)

Flavio 'Grave' Cardozo - Basso (Bass)

Giulio Burini - Batteria (Drums)

Maurizio Cugno - Voce (Growls Vocals)

Mattia Ripanucci - Chitarra (Guitar)

Lorenzo Natalini - Tastiera (Keyboard)