Sezione recensioni
recensioni26/09/2010A cura di: Daria
So NoGuru
Milano Original Soundtrack
a2010_09_26_12_49_10_cover_NOGURU.jpg

Tracklist

  • 1. Intro
  • 2. Ieri è un altro giorno
  • 3. Amore mutuo
  • 4. Fuoco ai pescecani
  • 5. Tempo
  • 6. Non mi passa
  • 7. Cammino con le mani
  • 8. Neve
  • 9. Perle ai porci
  • 10. Mare divano
  • 11. Il deserto degli dei
  • 12. Nuvole bianche
  • 13. Complicato
  • 14. Bassa fedeltà

Genere

Pop

Etichetta

Bagana Records

Voto

8,5 su 10

“NoGuRu nasce come sottofondo per disturbare la conversazione apparente, Milano Original Soundtrack è una marmella di traffico fatta musica. Ritmi spezzati dai lavori in corso. Chitarre taglienti come una frenata di metrò, una base ritmica pulsante che suona tanto martello pneumatico, con il sax a disegnare improbabili arabeschi metropolitani”  questo leggo sul comunicato stampa che accompagna l’uscita del disco Milano Original Soundtrack.

Spinta dalla curiosità, sono andata ad una loro presentazione un paio di giorni fa, e posso affermare che la descrizione non si allontana di molto dalla realtà, nel suono dei NoGuRu, c’è esattamente Milano, claustrofobica, martellante, raccontata con il linguaggio delle chitarre elettriche e del sax scatenato. Ad interrompere questo rock metropolitano, giusto per dare un attimo di respiro, ci pensa Tempo che con i suoi due minuti porta l’ascoltatore lontano.In questo disco trova anche posto Complicato, cover della nota Complication dei Killing Joke. Anche i testi non lasciano scampo: Lo sballo "bianco" preferito della metropoli Milano nel quasi funk di Neve(...una spirale bianca è entrata dentro la mia testa e mescola tutto in un'unica enorme minestra...).

Un disco, non facile ma che arriva dove vuole arrivare con la difficoltà dei suoi tempi dispari, le sue divagazioni quasi jazz, le sue citazioni, i suoi rimandi e i suoi testi per nulla scontati e banali.