Sezione recensioni
recensioni21/06/2010A cura di: Daria
MINA
CARAMELLA
aminacaramella.jpg

Tracklist

  • 1. 01.You get me (con Seal)
  • 2. Io e te
  • 3. Il povero e il re
  • 4. Poche parole (con Giorgia)
  • 5. 05.Amore disperato (con Lucio Dalla)
  • 6. 06.Cosė cosė
  • 7. 07.Solo se sai rispondere
  • 8. 08.Come se io fossi lė
  • 9. 09La clessidra
  • 10. 10.Accendi questa luce
  • 11. Amore unico amore
  • 12. 12.Ma cumme faje
  • 13. Inutile sperare
  • 14. 14.Mi piacerebbe andare
  • 15. You get me (ghost track, senza Seal).

Genere

Pop

Etichetta

Sony Music

Voto

9

A pochi mesi dall’uscita di Facile, torna la Signora della musica Italiana con un nuovo disco di inediti: Caramella. Ciò che caratterizza questo disco è la diversità di atmosfere suoni e autori che ognuna della 14 ” caramelle” sa proporci; in questo disco si mescolano l’oggi e lo ieri, elettronica e poesia radiofonica, immobilità e vortice creativo, accumunati tutti da un’unica grande voce che ha saputo rinnovarsi continuamente senza però tradirsi mai. Gli artisti che accompagnano Mina, a livello vocale o di scrittura, in questo viaggio attraverso la musica sono quelli più rappresentativi del panorama musicale: Giorgia, Dalla , Benvegnù, Casacci, Phil Woods e Seal solo per citarne alcuni. In Caramella, l'interpretazione è sempre sublime, da brivido, mai piatta o scontata; la voce gode di un ottimo trattamento da parte degli ingegneri del suono, con risultati suggestivi e imprevisti. I testi sono molto curati nella forma espressiva e nella metrica e gli arrangiamenti, così sapientemente diversificati contribuiscono a rendere questo album scintillante. In questo disco Mina si è davvero reinventata senza stravolgere il suo modo di essere artista, senza tradire o rinnegare il suo stile, l'amore per le atmosfere jazz, per i pezzi strappacuore, o rinunciare a quelle familiari sonorità riconducibili a musicisti e collaboratori a lei sempre cari e sempre di alto livello. Tutto è migliorato. Si respira grande energia, c'è voglia di stupire e una patina di modernità che in verità si era un po' persa per strada. Si è creato un mix esplosivo che potrebbe sorprendere anche l'ascoltatore più scettico. Essendo caramelle preziose, vanno scartate lentamente ad una ad una ed assaporate fino in fondo.

Tag in questo articolo

MINA